venerdì 8 novembre 2013

Io omosessuale e credente

OBIETTIVI:
Partendo dal tema del seminario, portare i partecipanti a misurarsi con aspetti legati al percorso effettuato sia a livello individuale che di gruppo in relazione al rapporto tra omosessualità e fede.
Verranno affrontati aspetti come la presa di coscienza della propria omosessualità, il rapporto con la fede ed anche con le istituzioni. Verrà data attenzione a quello che è stato il percorso evolutivo di accettazione di ciascuno nel corso del tempo, soprattutto mettendo in risalto gli elementi di crescita e miglioramento. 
MODALITA'
Esperienziale ed attiva.
Verranno proposte varie attività di movimento, interazione e scambio, incontro con l'altro e gli altri, narrazione ed ascolto in momenti individuali, di coppia e di gruppo.
Lo stage è tenuto da Ermanno Marogna - Counselor e direttore di psicodramma di Verona. Nel periodo 2003-2006, ha conseguito un master triennale in counseling presso la scuola superiore Aspic di Modena, dove ha seguito anche seminari di approfondimento nell’ambito del “counseling nell’emergenza” e del “counseling nella relazione d’intimità”.
Nel 2012 ha frequentato una formazione annuale come "mediatore familiare” sempre nella stessa scuola dove segue regolarmente momenti di formazione e di supervisione di gruppo.
Da vari anni conduce corsi di formazione per operatori che si occupano di accoglienza e ascolto telefonico in associazioni LGBT, proponendo sia percorsi di sviluppo e crescita del singolo operatore e del team di lavoro, sia una formazione sulle tecniche del “ascolto che aiuta” ispirato al counseling rogersiano e sia sull’accoglienza in generale.

PROGRAMMA DELLE GIORNATE:

 

Venerdì 22 novembre 2013
Ore 18.00 arrivi, sistemazione nelle camere
Ore 19.15 preghiera d’inizio
Ore 19.45 cena
Ore 21.00 – 22.30 attività di conoscenza e aspettative.
Sabato 23 novembre 2013
Ore 07.30 sveglia
Ore 08.00 momento di preghiera
Ore 08.30 colazione
Ore 09.15 – 12.30  attività a livello individuale e di gruppo dalla presa di coscienza ad oggi.
PAUSA INTERMEDIA
Ore 13.00 pranzo
Ore 15.00 -19.00  esercizi individuali e di gruppo: Oggi e il mio futuro (cosa desideriamo) pausa intermedia
Ore 19.30 cena
Ore 21.00 – 23.00 incontro di espressione corporea  con  Marì Sanavio, psicomotricista.
Domenica 24 novembre 2013

Ore 08.00 sveglia
Ore 08.30 momento di preghiera
Ore 09.00 colazione
Ore 09.45 – 11.00 conclusione del gruppo

  Pausa. spazio finale per prossimo stage e riflessioni personali sullo stesso.
Ore 13.00 pranzo
 Ore 15.00 – 15.30 Spazio finale per domande, riflessioni e commenti a conclusione dello stage.

Ore 15.30 celebrazione eucaristica
Ore 17.00 Saluti e partenze

Note logistiche:

Per chi arriva in auto:
dalla stazione FS di Vicenza, proseguire in direzione  “Riviera Berica” per circa 2 Km;  poco dopo il negozio di alimentari "La Bottega", svoltare a destra e percorrendo via Tiepolo si giunge alla Villa Valmarana ai Nani. Fermarsi nel parcheggio antistante la Villa.


Per chi giunge dalla stazione FS di Vicenza: l’Associazione offre un servizio di accompagnamento previo accordo telefonico con la segreteria.
É richiesta una partecipazione attiva e piena ai vari momenti dell’esperienza qui proposta, sin dal suo inizio.

Non sarà cioè possibile inserirsi a corso già iniziato e questo sia per non spezzare il particolare clima che si viene ad instaurare tra i partecipanti sin dal principio, ma  soprattutto per non perdere il filo conduttore che lega tra loro i vari passaggi che verranno esaminati durante il corso.
La partecipazione ai momenti di preghiera, proposti ai partecipanti dello stage, è facoltativa.

Sono consigliati: abiti comodi tipo tuta di ginnastica, un plaid e almeno un paio di calzini grossi di cotone. In modo da poter svolgere a proprio agio gli esercizi del corso e di danza.
_____________________________________________________________


 La quota, comprensiva di vitto, alloggio e spese organizzative, è di € 140,00 (per i soci la quota è di € 130,00).
C'è la disponibilità di un numero limitato di camere singole o doppie con bagno interno; queste verranno assegnate ai primi iscritti. Limite massimo di partecipanti 20.

Per iscriversi è necessario versare entro 10/11/2013 con caparra di 50 € al
 c.c.p. N° 13203369 oppure
bonifico su - IBAN IT30 Z076 0111 8000 0001 3203 369

per informazioni e-mail: laparola-vi@libero.it
Telef. al nr: 347-4920873 preferibilmente il martedì  dalle 20,30 alle 23,00.

La ricevuta di versamento va esibita alla segreteria il giorno di inizio dello stage.
Ogni partecipante, al momento dell'iscrizione, è tenuto a comunicare alla segreteria il proprio nominativo, indirizzo e numero telefonico.

Il consiglio direttivo si riserva di valutare con discrezione eventuali richieste di iscrizione al corso presentate da persone con difficoltà di natura economica.
Segreteria: Cell 347 4920873  martedì dalle ore 20.30 alle ore 23.00
e_mail:     laparola-vi@libero.it



Per eventuali altre informazioni, contattare la segreteria
dell'Associazione.


avviso:

Questo blog non è una testata giornalistica: viene aggiornato con cadenza casuale a seconda delle possibilità e del tempo che abbiamo per farlo. Pertanto non è e non vuole essere un prodotto editoriale, ai sensi della L. 62 del 07.03.2001, bensì un semplice blog condiviso.